Il Ritiro

Una settimana in Puglia per rinnovarsi e ristabilire un nuovo equilibrio interiore attraverso la pratica di asana, pranayama e meditazione e con trattamenti/massaggi.

Staremo nella splendida Rosa dei 4 Venti, una masseria del seicento ristrutturata in tutto il suo splendore.  Questa affascinante tenuta presenta un’architettura con soffitti a volta, piscina, e 16 ettari con bellissimi giardini per tranquille passeggiate nel verde e uno studio ideale per praticare Yoga.  Particolare cura è dedicata anche alla cucina, biologica, prevalentemente vegetariana, ma senza dimenticare i sapori della terra di Puglia. Il ritiro e’ aperto a tutti sia principianti che praticanti piu’ esperti.

Alloggio

La Rosa Dei 4 Venti e’ una struttura a conduzione familiare specializzata in ritiri Yoga.  La tenuta si trova su una collina a 450 metri sopra il livello del mare nella stupenda Valle d’Itriaed e’ situata a pochi chilometri da Martina Franca, splendido borgo bianco famoso per i trulli, da visitare al calar del sole come i vicini Albero Bello e Cisternino. Brindisi e’ l’areoporto piu’ vicino per i voli internazionali.

Insegnanti

Monica pratica Yoga da piu’ di 20 anni.  Con oltre 1000 ore di insegnamento e trainings in vari metodi Yoga tra cui Hatha, Ashtanga, Vinyasa Krama and Restorative, Monica si propone con un approccio eclettico ma fondato nel rispetto delle tradizioni a cui fa riferimento onorando la conoscenza profonda che e’ alla base di una pratica non puramente fisica.

Il suo stile unisce queste tradizioni in modo creativo offrendo attenzione alle necessita’ individuali e orientato a stabilire delle fondamenta forti per una pratica duratura.

Monica ritiene importante che l’applicazione dello Yoga risponda sempre alle esigenze individuali offrendo un approccio che e’ sia terapeutico che di rafforzamento e di crescita. La pratica fisica (asana) e’ proposta con attenzione a principi di allineamento fisico-strutturale ma anche energetico mantenendo chiari i rapporti tra movimento e capacita’ individuali. La pratica del respiro (pranayama) e’ utilizzata per favorire un’esperienza integrata della relazione corpo-mente, mentre i principi del Vinyasa krama guidano le classi in modo progressivo e bilanciato. La pratica diviene pertanto un’esplorazione di cio’ che siamo e di cio’ che possiamo divenire attraverso l’espressione personale.

Insegnante dei metodi Yoga Sivananda e Hatha, Katrina e’ anche una terapeuta con il dono di saper reintegrare il corpo alla sua essenza favorendo l’approfondimento delle sensazioni corporee durante il trattamento.  Durante il ritiro Katrina sara’ a disposizione per massaggi in una delle splendide sale della masseria.

Programma della Settimana

Giorno 1: Attentione - Pratica di sensibilizzazione al nostro stato fisico e mentale mirata a stabilire la coscienza del momento presente.  Essere presenti e’ alla base della pratica Yogica e ci guidera’ durante tutto il ritiro.

Giorno 2: Lasciar andare - Iniziamo il processo di lasciar cadere le vecchie nozioni ed idee che guidano la nostra pratica e la nostra vita, spostandoci da cio’ che e’ familiare ed eliminando la resistenza verso cio’ che non lo e’.

Giorno 3: Stabilizzare - Con maggiore spazio interiore, possiamo ora creare le basi e orientarci verso il nuovo con curiosita’, maggiore forza ed un equilibrato senso di stabilita’.

Giorno 4: Transizione - E’ piu facile fluire e affrontare cio’ che non si conosce quando si muove da una base solida.  I nostri sforzi sono cosisostenuti da una forza radicata profondamente nel nostro centro.

Giorno 5: Aprirsi - Stabilita’ e chiarezza ci sostengono permettendoci non solo di accogliere, ma anche incoraggiare i cambiamenti con un’intenzione che nasce dalla saggezza del cuore.


Giorno 6: Ricevere - Senza aspettative e con fiducia siamo ora in grado di ricevere, ma anche lasciar andare cio’ che la vita ci offre in continuo fluire, rimanendo presenti e tornando al nostro centro nel reciproco scambio tra forza e stabilita’.

 

Prenotare :   http://www.samacitta.com

 

6 giorni per staccare la spina, rilassarsi, rigenerarsi e ritrovare se stessi, totalmente immersi nella propria natura e quella della Madre Terra, con Tina Mastandrea, master yoga dal 96.

Una vacanza tra cielo e terra con: Yoga – Meditazione – Danza Sciamanica e Respiro dell’Anima, nel mistico portale di Assisi

Nella società attuale si è talmente bombardati da informazioni e frequenze dissonanti e si è così immersi nei propri problemi e ruoli sociali, da perdere la vera natura del proprio cammino, perdere il contatto con la propria anima e il senso della propria incarnazione. Lo scopo del residenziale è, invece, riportarti a te stesso e farti vivere la tua vera natura di essere umano e spirituale, riportando equilibrio e valore a tutto il tuo essere. Durante la vacanza vivrai esperienze uniche, immerso in un’energia positiva e dominata da un forte e sublime spirito di condivisione.

Dove si svolge il ritiro

Il ritiro si svolge nell’Agriturismo Biologico Locanda dell’Angelo (Località Mora 24, Assisi – PG), una struttura totalmente immersa nella natura e circonda da boschi, radure e un incantevole giardino; il posto ideale per entrare in se stessi senza distrazioni, nutrirsi di energie positive e guarire se stessi. La struttura è dotata di camere doppie, matrimoniali o triple, con bagno privato, piscina, solarium e vasca idromassaggio, su prenotazione. Nell’agriturismo potrai inoltre seguire un’alimentazione salutare, biologica e naturale, secondo lo stile vegano e vegetariano, aiutando il tuo corpo a disintossicarsi e ristabilire il suo bioritmo naturale

Programma giornaliero

– h. 8 colazione
– h. 10 yoga dell’unità fino alle h. 12
– h. 12:30 pranzo e tempo per sé
– h. 16 danza sciamanica e respiro dell’anima fino alle h. 18
– h. 19 cena salutare, vegana e vegetariana
– h. 21 rito di meditazione sotto le stelle con volo di lanterne

Il residenziale è aperto a principianti, avanzati e a tutti coloro che vogliono migliorarsi, rilassarsi, ritrovare se stessi, il vero valore umano, il valore della propria anima e incarnazione e ricaricarsi di nuova energia positiva

Gruppo limitato,  contattaci subito e non oltre il 20/6 per maggiori informazioni al cell +39 3336980044 o visita il sito corsidiyoga.info

“Prima di rompere le regole, bisogna conoscerle tutte, il corpo e le sue forme in particolare per poi creare una nuova estetica basata sull’equilibrio” a dirlo è stato Carlo Galli, artigiano della migliore produzione sartoriale lombarde che insieme a Benedetta Spada, testimonial di IoDonna al primo Yoga tour, ambassador di Yoga Festival in Italia, e autrice del primo manuale di yoga dinamico in italiano, stanno per lanciare la prima linea YOGA di vestiti all’altezza di quanto lo yoga chiede.
Solo quando ti senti libero di essere te stesso, solo quando scegli di agire per la vita, puoi sapere che la tua pratica yoga funziona. Tutto è iniziato dal lavoro sul corpo, in fatti dalla più tenera infanza Benedetta Spada sperimenta il rapporto tra corpo fisico e corpo sottile. Più di venti anni sul tappetino yoga a respirare consapevolmente, ascoltare le domande e risposte tra corpo mente, hanno portato Benedetta a voler dar forma a vestiti pratici ma non tecnici, belli. Le donne che vogliono esprimere la parte migliore di se possono ora praticare l’eleganza dell’anima. Nelle posture, l’abito creato come una seconda pelle, permette di enfatizzare il legame tra i vari strati di consapevolezza. Nella confezione inoltre si trova un Mantra, una frase senz’altro utile a chi sceglie quella stampa.
Stampe pregiate della sartoria Comasca, pezzi unici lavorati a mano. Ogni capo è speciale. Tessuti che richiamano i colori e le fantasie più audaci.
Nell’equilibrio nasce l’impressione di libertà e leggerezza che ci permette di essere finalmente belle. “Quando ci sentiamo bene nei nostri panni, allora siamo naturalmente belli, sani e giusti” ci dice Benedetta.
Essere donna non è mai stato così facile quanto praticare yoga.

21 giugno ore 18:30 fino alle 20:30 per il lancio della linea in anteprima presso la sede di Eclectika in Via Eustachi 4 zona Porta Venezia a Milano, e per celebrare lo Yoga Day, una lezione aperta a tutti e vendita esclusiva.

Dal 1 Luglio al 30 settembre, la linea in edizione limitata verrà venduta in nel Temporary Shop di Individuals in Corso Garibaldi 44.

Da Settembre, per la vendita online su Individuals.it

RESPIRO DI LUCE: VACANZA yoga al mare SUI 5 SOFFI VITALI

Goditi una rigenerante settimana nella splendida cornice  di Pantelleria, in un MERAVIGLIOSO hotel a 4 stelle sul mare.

Una settimana da sogno per goderti il sole, il mare e la magica atmosfera di un’isola avvolta nella pace.

Famosa per l’inconfondibile trasparenza dell’acqua, cristallina e limpida, Pantelleria è una immensa SPA naturale, con soffi di aria calda che emergono sia dalla terra, per creare saune naturali, che dal mare. Denominata dagli antichi popoli la “Perla Nera” del Mediterraneo per le sue coste scure e frastagliate, proprio questa conformazione la rende un luogo ideale per gli amanti del mare e della natura incontaminata.

Le lezioni quotidiane prevedono pratiche di yoga, pranayama (esercizi di respiro) e meditazione con i mantra (Para-Tan), allo scopo di equilibrare e armonizzare i tuoi 5 soffi vitali, ovvero   i cinque prana ( pancha prana, le cinque energie principali)  che alimentano il tuo corpo fisico e quello energetico (Pranamaya Kosha).
In questo modo puoi ritrovare CALMA e VITALITA’ , sciogliere blocchi e tensioni, perché agirai sul tuo sistema energetico (sulle nadi, i sottili canali e sui chakra, centri energetici) che saranno purificati  e stimolati, migliorando il fluire dell’energia vitale.

La meditazione con i suoni sacri (mantra) del Para-Tan aiuta in particolare a rimuovere le tossine emozionali e fisiche, RIDURRE lo STRESS, e riportarci al nostro naturale stato di BENESSERE. Questo è possibile perchè le potenti vibrazioni mantriche penetrano il corpo a livello cellulare e rimuovono le memorie cellulari negative.

Centrale sarà la pratica delle posture (asana) classiche dello yoga, che lavorando sul corpo, il respiro, la concentrazione e la consapevolezza di sé, ti porteranno ad una completa ARMONIA.

 

CONDUCE:

dott.ssa Federica Gorni, Direttrice Scuola di formazione in Mantra Yoga, Presidente Para-Tan Centre, insegnante Yoga e Meditazione certificata YOGA ALLIANCE (Registro Internazionale Insegnanti Yoga, RYT 500) e allieva diretta del Maestro tantrico indiano Shri Param Eswaran, che l’ha iniziata anni fa alla pratica dei Mantra. Laureata all’Università di Bologna, ha seguito le sue prime lezioni di  Yoga nel 1990, proseguendo poi la sua formazione con un corso triennale per insegnanti yoga,  viaggi in India, Malesia, Inghilterra per studiare con Maestri di fama internazionale.

Tiene da anni corsi, conferenze, seminari e lezioni individuali di Yoga e Para-Tan. Ha pubblicato articoli sulla prestigiosa rivista Scienza e Conoscenza e su Vivere Lo Yoga. Ha prodotto tre CD di Yoga Nidra e meditazione con i mantra. Sta scrivendo un libro sulla Scienza dei Mantra.

DOVE :

La vacanza si terrà presso un bellissimo albergo a 4 STELLE SUL MARE di recente costruzione, situato  in posizione panoramica, con  piscina.La sua posizione dominante sul promontorio di Punta Fram, garantisce da ogni angolo dell’albergo un magnifico panorama e regala agli ospiti suggestivi tramonti.

Venerdì 29 giugno a Bologna

Speciale sessione di YOGA con ARPA suonata dal vivo

Le sessioni di yoga con musica dal vivo ci permettono di sperimentare un rilassamento più profondo a livello fisico, di sciogliere le tensioni emotive con maggiore velocità e intensità e di regalarci calma e chiarezza mentale.

Nella prima parte verranno recitati semplici e potenti mantra per placare la mente e ricentrarci, seguirà una sessione di Asana distensive, con musiche specifiche, suonate dal vivo dall'arpa-terapeuta Marianne Gubri, per il potenziamento dei centri energetici (chakra).

Nella seconda ora, sdraiati comodamente a terra, la musica dell'arpa ci condurrà in un piacevole stato di rilassamento con visualizzazioni guidate, per risvegliare la creatività e il contatto con l'energia vitale .

Conducono:

dott.ssa Federica Gorni 

Insegnante di Yoga certificata YOGA ALLIANCE (RYT 500), esperta di Meditazione con i Mantra, Presidente del Para-Tan Centre, Direttrice della Scuola di Mantra Yoga, allieva diretta del Maestro tantrico indiano Shri Param Eswaran. Ha seguito le sue prime lezioni di Hatha Yoga nel 1990. Tiene da anni corsi, conferenze e seminari di Yoga e Meditazione con i mantra in tutta Italia, per adulti e bambini. Ha prodotto tre CD di Mantra Yoga e Yoga Nidra. Ha pubblicato articoli sulla rivista SCIENZA & CONOSCENZA, su VIVERE LO YOGA e sul Portale CURE NATURALI. Sta scrivendo un libro sulla Scienza dei Mantra.

 

Marianne Gubri

arpista diplomata da Conservatori di Tours e Lannion in Francia, docente e ricercatrice in musicoterapia (IHTP di San Diego - California). Da anni compone le sue musiche e si dedica allo sviluppo della crescita personale attraverso lo studio di tecniche (yoga, meditazione, danze sacre...) rivolte al benessere, alla cura e all'armonizzazione dei potenziali umani.

COSA PORTARE:  vestiti comodi, tappetino, copertina per coprirsi, cuscino da mettere sotto la testa. Si pratica scalzi.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA 

DOVE: via croara 7/1 a S.Lazzaro di Savena (BO) presso corte dell'abbadessa.

QUANDO: venerdì 29 giugno ore 19.00-21.00

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI:  

Federica Gorni: info@paratan.it   tel. 339 5461755

Corso Yoga

Questo corso si rivolge principalmente a due gruppi di persone: a chi desidera approfondire lo studio di questa disciplina per portare a un livello più alto la propria pratica di ashtanga vinyasa yoga e per chi desidera diventare insegnante di ashtanga vinyasa yoga finalizzato al benessere. In entrambi i casi ci si immerge nello studio della filosofia e del metodo ashtanga vinyasa yoga come veniva insegnato dal nostro Guruji Pattabhi Jois e da come viene insegnato oggi da Sharat, Saraswati e Manju.
Il corso è basato sul metodo di insegnamento delle scuole indiane di ashtanga vinyasa yoga e ti permetterà di conoscere le diverse posture yoga da un punto di vista bio-meccanico, energetico e funzionale. Le lezioni forniranno ai partecipanti le basi teoriche-tecniche-pratiche e didattiche indispensabili per un insegnante di Ashtanga Yoga, attraverso la conoscenza dell’arte delle correzioni sicure per insegnante e praticante.
Farai esperienza delle diverse tecniche yoga, imparerai a guidare la classe in sanscrito, studierai le origini e l’evoluzione di questa antica disciplina. Acquisirai le basi per una pratica e per un insegnamento consapevole, nel rispetto dell’ampia varietà delle esigenze di ogni persona.
La formazione sarà basata sulla sequenza della prima serie dell’ashtanga vinyasa yoga con l’obbiettivo di sfruttare appieno le tue potenzialità per guidare con padronanza lo svolgimento di una lezione di yoga, con riferimento allo yoga sutra di Patanjali. Le 200 ore YA saranno date solo a coloro che concludono il corso formativo.
Iscrizione iniziale, non rimborsabile, da scalare dal costo totale del corso da pagare entro Giugno 2018.
Per info ashtangayamaniyama@gmail.com
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

SFIDY - Scuola di Formazione all’Insegnamento dello Yoga

Il prossimo ciclo quadriennale di formazione inizierà nell’autunno 2018.

Fondata a Milano da Claudio Conte, nel 1994, presso il Centro Studi Yoga SHAKTI, è riconosciuta dalla Fédération Nationale des Enseignants de Yoga (F.N.E.Y.).
E’ possibile partecipare come uditori ai singoli seminari.

L’obiettivo


La scuola ha come finalità guidare insegnanti e praticanti di yoga verso un progresso personale, ancorandoli nel presente e aiutandoli a realizzare a pieno le loro potenzialità.

A chi si rivolge
• Praticanti e insegnanti di yoga che, avendo o meno già maturato esperienze di insegnamento, vogliono conseguire una formazione completa per l’insegnamento dello yoga.
• Principianti e praticanti esperti che ricercano uno strumento efficace per condurre meglio la propria evoluzione personale, anche non finalizzata all’insegnamento.
• Insegnanti di yoga, anche provenienti da altri percorsi di studio, per una formazione continua attraverso cicli di incontri, seminari e conferenze.

I nostri allievi


La scuola ha formato numerosi insegnanti qualificati, attivi attualmente in tutta Italia, e tantissimi praticanti yoga che hanno integrato la loro crescita personale.
La durata e la sede dei corsi
Il corso di studi prevede quattro anni, ciascuno strutturato in otto week-end e un seminario estivo residenziale di 5/6 giorni, scelto dallo studente tra quelli proposti dai docenti della scuola.
La sede dei corsi nei week-end è a Milano mentre i seminari si tengono nei mesi di luglio e agosto in diverse località italiane.
L’ammissione
E’ necessario avere maturato una pratica precedente di almeno due/tre anni consecutivi.
Insegnanti già diplomati presso altre scuole o con sufficiente esperienza possono concordare un programma di studi personalizzato, sulla base delle esperienze maturate.
L’ammissione è subordinata al giudizio non sindacabile della direzione della scuola.
La frequenza
La frequenza è obbligatoria per chi intende conseguire il diploma finale.
Sono consentite assenze per validi motivi non superiori al 15% del monte ore annuale.

La valutazione finale
• Durante il corso gli studenti sosterranno:
◦ Un esame scritto di anatomia e fisiologia;
◦ Un test pratico/pedagogico di insegnamento.
• Al termine del quadriennio produrranno e discuteranno una tesi su un argomento di loro scelta, concordato con la direzione della scuola.
• Gli studenti che seguono il corso per approfondimento personale e non desiderano ricevere il diploma potranno seguire il corso di studi senza sostenere gli esami e scrivere la tesi.

Certificazione finale


Completato il corso di studi con successo, verrà rilasciato un diploma di abilitazione all’insegnamento, riconosciuto dalla Fèdèration Nationale des Enseignants de Yoga (F.N.E.Y.).

I corsi si tengono a Milano, presso la sede del Centro Shakti.

Per i partecipanti residenti fuori sede è possibile pernottare gratuitamente in sede.

Gli interessati possono contattare la segreteria per fissare un colloquio, anche telefonico, con il coordinatore Claudio Conte.

Per ulteriori informazioni:

SHAKTI – CENTRO STUDI YOGA a.s.d.
Via Villoresi 11 – 20143 MILANO
tel. 02 83 61 042
e-mail: info@shaktiyoga.net
www.shaktiyoga.net

10 – 16 agosto 2O18

Il Convento Centro  Comunitario - CELLENO (VT)

L'INSEGNAMENTO

Pratica (asana, pranayama, concentrazione, meditazione, rilassamento etc.), presentazione di vari argomenti teorici e pratici e discussione si alterneranno per permettere di assimilare meglio l'insegnamento proposto. La conoscenza di sé attraverso lo studio delle strutture fisiche, energetiche, emotive e psichiche dell'essere umano, sarà l’elemento di base per comprendere la trasformazione essenziale che l'essere umano può operare su se stesso.
Il tema conduttore dello stage sarà concordato in loco con tutti i partecipanti

L'INSEGNANTE

Claudio Conte: fa parte del Consiglio Direttivo della YANI (Yoga - Associazione Nazionale Insegnanti), di cui è socio fondatore. Ha insegnato Consapevolezza Corporea all'Università dell'Immagine. E' professore titolare e membro del Consiglio d'Amministrazione della F.N.E.Y (Fèdèration Nationale des Enseignants de Yoga - Francia). Insegna in Svizzera, presso il Conservatorio Musicale di Lugano e il centro di arti marziali Do Yu Kai di Chiasso; a Milano, dove dirige il centro Shakti e la Scuola di Formazione all'Insegnamento dello Yoga (S.F.I.D.Y.). E’ tra i docenti del Master in Yoga Studies della Challenge School dell’Università Cà Foscari di Venezia. Ha condotto rubriche fisse di anatomia applicata allo yoga sui periodici Yoga Journal (ed italiana) e Star Bene. Ha seguito inoltre corsi di formazione in rieducazione posturale ispirati ai principi del metodo Mèzieres e in terapia manuale secondo i principi dell'osteopatia.

I CORSI

Due incontri giornalieri per la pratica occuperanno tutta la mattina e il tardo pomeriggio, lasciando spazio dopo pranzo per riposo, gite o escursioni. Nella serata verranno approfonditi i temi trattati con dialogo e discussione tra i partecipanti e l'insegnante.
Programmi specifici e orari potranno venire concordati di volta in volta con l'insegnante.
Ricezione dei partecipanti il giovedì pomeriggio, (prima delle ore 16 le camere non saranno disponibili) entro le ore 19.30. I corsi termineranno con il pranzo di mercoledì.

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di proprio tappetino per la pratica.

La partecipazione è aperta a tutti, indipendentemente dall’avere o meno precedenti esperienze di pratica dello Yoga.

IL LUOGO

Celleno, antico borgo medioevale, è all’incrocio di tre regioni: Lazio, Umbria e Toscana. Il Convento, complesso del 1600, è all’ingresso dell’abitato di Celleno Vecchia.
Il Centro Comunitario, completamente ristrutturato, è gestito da alcune famiglie che vivono un’esperienza comunitaria ispirata ai valori della solidarietà.
I dintorni offrono numerose opportunità per escursioni culturali e naturalistiche: Viterbo, Orvieto, Civita di Bagnoregio, Laghi di Vico e di Bolsena, i luoghi etruschi come Tarquinia e le necropoli.
Sistemazione in camere doppie o triple, con servizi al piano, alimentazione prevalentemente vegetariana con prodotti biologici coltivati nella zona.

Per informazioni e iscrizioni:

SHAKTI
Centro Studi Yoga a.s.d.
Via Villoresi 11, 20143 MILANO
tel. 02 83 61 042
www.shaktiyoga.net
e-mail: info@shaktiyoga.net

Il seminario Yoga dal titolo "Libera la tua saggezza. Potere e libertà attraverso lo Yoga e il Tantra" è organizzato da Il Cuore dello Yoga a.s.d. e da La Voce della Luna a.s.d. e si svolgerà a Campopiano, frazione di Cecima nell’Oltrepò pavese (Bassa Lombardia) dal 12 al 19 agosto 2018.

Il seminario di Yoga si articola in due lezioni teorico-pratiche giornaliere a tema della durata di due ore al mattino e di un’ora e mezza alla sera. È consigliabile portare il proprio tappetino personale, un telo/pareo, ciabatte/infradito. Il programma dettagliato delle pratiche e delle attività collaterali verrà trasmesso agli iscritti prima della vacanza. Conducono le pratiche Simona Mocci e Silvia Canevaro (insegnanti riconosciute da YANI).

Nel tempo libero è possibile visitare i borghi vicini (Varzi, Volpedo ecc.), fare trekking, beneficiare delle cure termali a Salice Terme, ricevere trattamenti ayurvedici e Kobido, richiedere letture astrologiche, oziare.

Il pacchetto, riservato ai soci delle a.s.d. “Il Cuore dello Yoga” e “La Voce della Luna” (affiliate CONI - US ACLI) comprende il seminario di Yoga e la sistemazione degli ospiti in stanze doppie o  triple e comprende tutti i pasti (colazioni, pranzi e cene): la cucina è vegetariana e utilizza prodotti del territorio. Particolari necessità di dieta (celiachia, intolleranze ecc.) possono essere soddisfatte comunicandole con anticipo.

Quota ridotta per quanti prenotano entro il 12 giugno. Chi lo desidera può soggiornare presso altre strutture della zona e partecipare alle lezioni e ai pasti.

Per informazioni sulle quote e le modalità di registrazione:
ilcuoredelloyoga@gmail.com - www.ilcuoredelloyoga.it - +39 345 69 73 959
lavocedellalunaasd@gmail.com - www.lavocedellaluna.weebly.com - +39 348 08 64 600

 

 

 

VibrazioniYoga, in collaborazione con la Safila tours e l’accompagnamento della guida Vittorio di Cesare

Presenta:

Ritiro Yoga nel deserto del Negev, Israele, dal 22 al 28 luglio 2018 (Iscrizioni aperte fino al 20 giugno 2018)

Ma non mancherà la visita a: Tel Aviv, Gerusalemme, Masada, Mar Morto…

1 giorno – Italia – Tel Aviv – Negev
Partenza con volo per Tel Aviv. Arrivo ed incontro con la guida locale a Tel Aviv, trasferimento con veicolo privato verso sud, attraversamento della fertile regione delle Sfelah e della periferia della citta’ di Beer Sheeva. Arrivo al kibbutz Mashabbe Sade, nel cuore del deserto, nel tardo pomeriggio; sistemazione nelle camere riservate del country lodge, cena e pernottamento.

2 giorno – Ein Avdat – Avdat – Jeep Tour – Mashabbe Sade
Dopo colazione trasferimento verso l’oasi di Ein Avdat, per una passeggiata attraverso formazioni geologiche spettacolari, cascata sempre ricca d’acqua, flora e fauna locale. Al termine trasferimento verso il parco archeologico di Avdat, antica citta’ nabatea lungo il cammino delle spezie. Durante la giornata tempo per lezioni di yoga. Proseguimento verso la citta’ di Mizpe Ramon per una sosta panoramica sul Makhtesh (cratere) Ramon. Incontro con i mezzi fuoristrada per un’escurisione di 3 ore nel deserto. Rientro a Mashabbe Sade, visita del kibbutz; cena e pernottamento.

3 giorno – mar Morto – Massada – Gerusalemme
Dopo colazione partenza verso il deserto della Giudea. Prima mattinata dedicata alla balneazione nelle acque salatissime del mar Morto; al termine partenza per la fortezza di Massada, teatro della fase finale della “guerra giudaica” tra ebrei e romani nel 73 d.c. Visita del sito archeologico con il palazzo di Erode, i bagni termali, i magazzini, la sinagoga e la rampa romana. Durante la giornata tempo per lezioni di yoga. Sosta panoramica sul wadi Kelt ed arrivo a Gerusalemme. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento

4 giorno – Gerusalemme
Colazione in hotel. Giornata di visite a Gerusalemme: sosta panoramica dal monte degli Ulivi, visita della Basilica del Getsemani, il monte Zion con il Cenacolo, il quartiere ebraico e il muro del pianto (occidentale). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5 giorno – Gerusalemme
Colazione in hotel. Mattinata di visite nella citta’ moderna con la Knesset (il parlamento israeliano) e il museo Israel con l’esposizione dei “rotoli del mar Morto”. Nel pomeriggio visita della Basilica del S.Sepolcro, la via dolorosa e il mercato locale.
 Pratica yoga nel parco di Gerusalemme. Rientro in hotel, cena e pernottamento

6 giorno – Gerusalemme – Tel Aviv

Colazione in hotel. Passeggiata nel quartiere ortodosso di Mea Shearim e nel mercato Mehane Yehuda. Trasferimento verso Tel Aviv, breve visita a Jaffa, pratica yoga in spiaggia; eventuale cena presso il porto locale. Sistemazione in hotel, pernottamento.

7 giorno – Tel Aviv – aeroporto – Italia
Colazione in hotel. Trasferimento verso l’aeroporto in tempo per le pratiche di rientro per l’Italia.

La quota per 7 partecipanti comprende:

– guida/autista
– veicolo
– vitto e alloggio guida
– volo
– rimborso spese per insegnante e lezioni di Yoga e meditazione
– benzina, pedaggi, parcheggi
– sistemazione in hotel in camera doppia con servizi
privati
– trattamento di mezza pensione in hotel a Mashabim e
Gerusalemme
– trattamento di pernottamento e prima colazione a Tel Aviv
– 3 ore Jeep tour Mitzpe Ramon
– ingressi : 3 parchi Nazionali (Avdat/Ein Avdat/Masada)
– cable car a/r Rocca di Masada
– Museo d’ Israele

La quota non comprende:
– assicurazioni medico-bagaglio
– pasti non indicati, extra personali
– ingressi escluso i menzionati

Supplemento per camera singola:

345 euro

Totale: 1500 euro (il costo può variare in base al numero dei partecipanti e al costo dei voli)

PERCHE’ LO YOGA NEL DESERTO?

Il deserto è un luogo mitico, magico. C’è il Sahara, forse il più famoso, il deserto di Atacama, tra Perù e Cile, il deserto del Gobi in Mongolia, quello del Thar, in India, quello dell’Arabia Saudita, il Namib, il più antico del mondo (circa cinque milioni di anni!), quelli in Iran, in Israele, negli Stati Uniti… Sono tante le zone desertiche del nostro pianeta. Luoghi con un fascino senza eguali.

Per il nostro primo ritiro nel deserto, dal 28 dicembre 2017 al 4 gennaio 2018, siamo andati in un luogo unico al mondo: il Wadi Rum, il deserto rosso della Giordania.

Il deserto fa innamorare, una volta che ci si è stati ci si vuole tornare. È un po’ come il Mal d’Africa. Nessun posto offre silenzi così profondi, cieli così pieni di stelle, e la meditazione lì è una condizione naturale.

Perché lo Yoga cambia la vita, ma è quando si torna dal deserto che non si è più gli stessi.