VITALITA’ - ENERGIA - FELICITA’

Uno straordinario concentrato attraverso insegnamenti derivanti dalla Scienza dello Yoga Naturale con tecniche ed esperienze volte a risvegliare l'energia vitale (PRANA) e aumentare la Consapevolezza.

Il seminario è aperto a chiunque voglia conoscere ed imparare i fondamenti di base dello yoga e non solo che portano a percepire e riscoprire l’energia vitale: il  PRANA.

 Mettersi in ascolto di Sé è l’inizio di questo percorso, perché tu possa essere un felice protagonista della tua  vita.

Temi e pratiche del seminario: 

Respirazione e vita
Respirazione yogica - tecnica e pratica
Respiro energetico - pratica di circa 45 minuti e condivisione
Asana (posture yogiche) - pratica e fondamenti di base
Perché praticare le asana
Pranayama - tecnica e pratica di base
Alimentazione - principi nutrizionali e qualità della dieta
Frequenza vibrazionale degli alimenti
Principi base dell’alimentazione Ayurvedica
Purificare corpo e mente
I sei processi base di purificazione: le Shat Kriyas
Le funzioni delle Shat Kriyas
Tensioni e stress
I Rimedi e come applicarli nella vita di tutti i giorni

 

Grazie all'esperienza pluriennale dei conduttori di questo seminario sarà possibile approfondire e cogliere l'essenza comune a tutte le tematiche trattate, ricevendo il massimo nell'arco di una sola giornata esperienziale.

Un corpo e una mente pulita sono gli strumenti che permettono di sentire fino in fondo la bellezza e la felicità che caratterizzano lo “stato naturale” del nostro essere. Siamo esseri umani e questo significa che possiamo avere coscienza di Noi stessi ed indirizzare le nostre azioni verso questa Consapevolezza che ci rende radicati in Noi stessi e meno identificati nei disagi della mente e del corpo. Questi disagi sono segnali che ci fanno capire che ci siamo allontanati dal nostro stato naturale e consapevole. Grazie alle pratiche che sperimenterai in questa giornata avrai una panoramica completa di come riportare armonia e pulizia nella tua vita, passando per gli strumenti che tutti abbiamo a disposizione: il corpo e la mente.

Le attività sono studiate perché tu possa sperimentare un approccio olistico completo alla purificazione del corpo e della mente e comprendono le seguenti aree:

  • La respirazione (sperimenterai il Pranayama ed il Respiro energetico);
  • Le Asana (con tecniche di ascolto e respiro mirato);
  • L’alimentazione sia a livello sottile “energetico” sia a livello materiale;
  • Alcune delle principali pratiche di purificazione del corpo tramandate da millenni attraverso la Scienza dello Yoga indiana (pulizia della lingua e dei canali respiratori attraverso gli strumenti costruiti a questo scopo e che riceverai partecipando al corso);
  • La pratica delle fregagioni fredde per una riattivazione della funzione termoregolatrice della pelle.

 


Orario seminario
9:00 accoglienza
10:00 inizio corso
13:00 pausa pranzo

14:30 ripresa corso
18:00 fine giornata

 DOVE SI SVOLGE IL SEMINARIO
Il seminario si svolge il 27 ottobre 2018 presso il Centro Mauna a San Germano dei Berici - Vi

 COSTI
Il costo del seminario è di 80 euro + 12 euro di tessera associativa all’Associazione Ricerche Evolutive, per chi non fosse ancora tesserato.

ISCRIZIONI
Per iscriversi al seminario è sufficiente contattare Massimo al 3280273351 oppure Caitanya Muni al 3496953165 o attraverso le e-mail e richiedere il modulo di adesione.

massimo.scopel@outlook.it

caitanyamuni@gmail.com

INFORMAZIONI UTILI

Per la giornata indossare abiti leggeri e comodi (possibilmente senza cerniere o parti in metallo).

E’ preferibile che la colazione sia leggera per permettere al partecipante di eseguire la Respirazione Energetica nel miglior modo possibile.

Il centro Mauna mette a disposizione tappetini per la pratica e coperte per il rilassamento.

Sede del Mauna a San Germano dei Berici (VI) - http://www.ricercheevolutive.com/dove-siamo/

 

 

Workshop residenziale nella meravigliosa Isola della Maddalena, per conoscere, attraverso archetipi olfattivi, la riscoperta dei Miti legati al principio dell'eterno femminino.

Sarà il primo di 3 incontri dedicati alfemminile interiore: gli aspetti legati all'intuito alla ricettività, alla parte lunare e all'oscurità della notte, nelle filosofie orientali denominato anche Yin, in quelle occidentali si identifica con l’anima junghiana, la parte femminile inconscia nell’uomo.

Attraverso la filosofia della Medicina Tradizionale Cinese, si cercherà di dare una nuova prospettiva per una lettura simbolica di alcune disarmonie che coinvolgono la loggia Acqua e Legno, connesse energeticamente e rispettivamente con gli organi sessuali e il fegato, quest'ultimo direttamente collegato nella donna al menarca.

Le attività pratiche legate alle asana Yoga saranno interamente dedicate all'ascolto di posizioni che andranno lavorare sul femminile.

Acque turchesi, rocce granitiche depositarie di antichi misteri e calette isolate, saranno lo scenario del seminario. Immersi, nella Bellezza, tra i sentori freschi e balsamici del pino marittimo e del ginepro, ci addentreremo fino a giungere al profumo erbaceo e dolce del mirto, pianta sacra alla Dea Afrodite, chiamata anche la dea odorosa.

Immersi e completamente avvolti da effluvi odorosi, ci sarà ampio spazio per la pratica del pranayama, per incrementare l'energia vitale e godere appieno dei benefici salutari, che il mare, culla della vita, porta con se.

Non mancheremo di affrontare il tema della discussa, contestata, amata e odiata Maria Maddalena, a cui l'Isola ha dato il suo nome e dedicato una chiesa.

Il potere evocativo delle essenze ci trasporterà nelle vicende amorose, nelle passioni e nelle vendette delle antiche divinità, che da sempre sono metafora dell'animo umano.

Verranno illustrati gli impieghi degli essenziali, potenti doni della Natura offerti per il benessere dell'uomo. L'alt concentrazione di principi attivi li rendono preziosi alleati del respiro e del benessere di tutto l'organismo, e ancora più efficaci nella loro impalpabilità, capaci di agire sui piani più sottili, sondando l'inconscio, trasformando emozioni, calmando i pensieri.

L'olfatto è il senso più misterioso e arcaico, strettamente connesso alla parte più istintiva dell'uomo, l’unico senso che non può essere eluso volontariamente, in quanto direttamente connesso, attraverso il respiro, all’organo stesso che consente la vita.

Attraverso l’olfatto si comunica direttamente con l’ipotalamo, sede degli istinti, il sistema limbico sede dell’emozioni e ippocampo sede delle memorie, quando annuso qualcosa ne scaturisce un mondo.

TERMINE ISCRIZIONI 30 APRILE NUMERO MASSIMO DI PERSONE 14

SU DISPONIBILITA' DELL'ALBERGO

Maggiori informazioni sul sito: https://colombigaia.wixsite.com/colombigaia/events-1/il-femminile-ritrovato