DAL 25 APRILE AL 1 MAGGIO 2019!

Un ritiro yoga nel mezzo del deserto degli Emirati Arabi.

Un paio di giorni a Dubai per visitare le cattedrali del deserto, per massaggi, yoga, divertimento e mare.

Nel deserto alloggeremo presso il Bedouin Oasis Camp, per tre giorni e due notti all’insegna dello yoga, della meditazione, della contemplazione e del relax, ma non mancherà il divertimento con un tour in jeep per scoprire la bellezza del deserto!

1° giorno, 25 aprile:

Arrivo a Dubai, alloggio presso l’hotel Rove Downtown e serata libera per andare alla scoperta della città.

2° giorno, 26 aprile:

Visita della città e tempo libero per massaggi, shopping ecc.

3° giorno, 27 aprile:

Partenza per il deserto, arrivo previsto per le 11,00, alloggio presso il Bedouin Oasis Camp. Pratica yoga e meditazione al tramonto.

4° giorno, 28 aprile:

Pratica yoga e meditazione al mattino, pranzo, tempo libero per passeggiate e relax, e al tramonto escursione in Jeep per ammirare la vastità e lo splendore del deserto.

5° giorno, 29 aprile:

Pratica yoga e meditazione al mattino, e per l’ora di pranzo partenza e ritorno a Dubai presso l’albergo Rove Marina. Pomeriggio di relax e al tramonto pratica yoga in spiaggia.

6° giorno, 30 aprile:

Mattina libera per visitare la zona. Nel pomeriggio possibilità di praticare nel centro yoga Cadence Theory. Al tramonto, pratica yoga in spiaggia.

7° giorno, 1 maggio:

Partenza da Dubai e ritorno a Milano.

 

Numero di partecipanti: 6

 

Costo: 1300 euro

Il prezzo può variare in base al costo dei voli e al numero di partecipanti

 

La quota comprende:

Alberghi (pernottamento in camera doppia, letti separati)

Camp nel deserto con mezza pensione

Escursione in Jeep nel deserto

Volo

Trasporto auto dall’albergo al camp nel deserto

Rimborso spese e lezioni di Yoga dell’insegnante

Tessera associativa La Radura del Loto (partner VibrazioniYoga)

 

La quota non comprende:

Colazioni, pranzi e cene negli alberghi

Pranzi nel camp del deserto

Trasporto auto dall’aeroporto all’albergo

Escursioni in cammello

Ingressi nei luoghi d’interesse

Massaggi

Mance

PER INFORMAZIONI:

www.vibrazioniyoga.it

yoga@vibrazioniyoga.it

</a

Lungo weekend d’autunno in Tirolo, a Leutasch
angolo di paradiso naturale che risuona nel colore d’orato dei larici

Quì, tutto si trasforma in Yoga dolce, ricco e rilassante

E’ il momento di raccogliere, raccogliere e far tesoro per la stagione più fredda.. è per questo che l’autunno è carico di colori e momenti dove è semplice fermarsi, ascoltare.. meditare e rilassarsi.

Le pratiche Yoga, le semplici passeggiate lungo il torrente che percorre la meravigliosa valle, i silenzi meditativi del bosco, Yoga Nidra, i suoni dei mantra .. ecco così con semplicità per 4 giorni

Ricaricati, rilassati, godi di tanta bellezza e naturalità.. è il periodo giusto, raccogli ogni bene.

Io sarò felice di darti tutte le informazioni, di accoglierti e provvedere al tuo weekend di Ben-Essere.

Sono Arianna, insegno Yoga a Bolzano e provincia da molti anni e conduco vacanze Yoga nei posti più belli ed accoglienti.

non esitare a leggere sul sito, a scrivermi e chiamarmi.

Namastè _()_

 

www.arpa-yoga.com

arpa.yoga.om@gmail.com

cell: 3382436934

Il Ritiro

Una settimana in Puglia per rinnovarsi e ristabilire un nuovo equilibrio interiore attraverso la pratica di asana, pranayama e meditazione e con trattamenti/massaggi.

Staremo nella splendida Rosa dei 4 Venti, una masseria del seicento ristrutturata in tutto il suo splendore.  Questa affascinante tenuta presenta un’architettura con soffitti a volta, piscina, e 16 ettari con bellissimi giardini per tranquille passeggiate nel verde e uno studio ideale per praticare Yoga.  Particolare cura è dedicata anche alla cucina, biologica, prevalentemente vegetariana, ma senza dimenticare i sapori della terra di Puglia. Il ritiro e’ aperto a tutti sia principianti che praticanti piu’ esperti.

Alloggio

La Rosa Dei 4 Venti e’ una struttura a conduzione familiare specializzata in ritiri Yoga.  La tenuta si trova su una collina a 450 metri sopra il livello del mare nella stupenda Valle d’Itriaed e’ situata a pochi chilometri da Martina Franca, splendido borgo bianco famoso per i trulli, da visitare al calar del sole come i vicini Albero Bello e Cisternino. Brindisi e’ l’areoporto piu’ vicino per i voli internazionali.

Insegnanti

Monica pratica Yoga da piu’ di 20 anni.  Con oltre 1000 ore di insegnamento e trainings in vari metodi Yoga tra cui Hatha, Ashtanga, Vinyasa Krama and Restorative, Monica si propone con un approccio eclettico ma fondato nel rispetto delle tradizioni a cui fa riferimento onorando la conoscenza profonda che e’ alla base di una pratica non puramente fisica.

Il suo stile unisce queste tradizioni in modo creativo offrendo attenzione alle necessita’ individuali e orientato a stabilire delle fondamenta forti per una pratica duratura.

Monica ritiene importante che l’applicazione dello Yoga risponda sempre alle esigenze individuali offrendo un approccio che e’ sia terapeutico che di rafforzamento e di crescita. La pratica fisica (asana) e’ proposta con attenzione a principi di allineamento fisico-strutturale ma anche energetico mantenendo chiari i rapporti tra movimento e capacita’ individuali. La pratica del respiro (pranayama) e’ utilizzata per favorire un’esperienza integrata della relazione corpo-mente, mentre i principi del Vinyasa krama guidano le classi in modo progressivo e bilanciato. La pratica diviene pertanto un’esplorazione di cio’ che siamo e di cio’ che possiamo divenire attraverso l’espressione personale.

Insegnante dei metodi Yoga Sivananda e Hatha, Katrina e’ anche una terapeuta con il dono di saper reintegrare il corpo alla sua essenza favorendo l’approfondimento delle sensazioni corporee durante il trattamento.  Durante il ritiro Katrina sara’ a disposizione per massaggi in una delle splendide sale della masseria.

Programma della Settimana

Giorno 1: Attentione - Pratica di sensibilizzazione al nostro stato fisico e mentale mirata a stabilire la coscienza del momento presente.  Essere presenti e’ alla base della pratica Yogica e ci guidera’ durante tutto il ritiro.

Giorno 2: Lasciar andare - Iniziamo il processo di lasciar cadere le vecchie nozioni ed idee che guidano la nostra pratica e la nostra vita, spostandoci da cio’ che e’ familiare ed eliminando la resistenza verso cio’ che non lo e’.

Giorno 3: Stabilizzare - Con maggiore spazio interiore, possiamo ora creare le basi e orientarci verso il nuovo con curiosita’, maggiore forza ed un equilibrato senso di stabilita’.

Giorno 4: Transizione - E’ piu facile fluire e affrontare cio’ che non si conosce quando si muove da una base solida.  I nostri sforzi sono cosisostenuti da una forza radicata profondamente nel nostro centro.

Giorno 5: Aprirsi - Stabilita’ e chiarezza ci sostengono permettendoci non solo di accogliere, ma anche incoraggiare i cambiamenti con un’intenzione che nasce dalla saggezza del cuore.


Giorno 6: Ricevere - Senza aspettative e con fiducia siamo ora in grado di ricevere, ma anche lasciar andare cio’ che la vita ci offre in continuo fluire, rimanendo presenti e tornando al nostro centro nel reciproco scambio tra forza e stabilita’.

 

Prenotare :   http://www.samacitta.com